Termonebbioggeno

Sanificazione
17 Feb 2018

Il settore delle disinfestazioni è in continua evoluzione, costantemente vengono sviluppati nuovi macchinari e messe a punto nuove tecniche per contrastare e debellare le specie infestanti, anche le più ostinate.

L’innovazione tiene conto anche del mutare delle abitudini di parassiti e insetti, oltre che dell’introduzione nel nostro habitat di specie aliene, solitamente difficili da debellare.

Un’azienda di disinfestazioni professionali deve sempre essere aggiornata e al passo con i tempi per offrire un servizio di qualità e risolvere i problemi per le quali è chiamata a intervenire; questa è la filosofia che segue la nostra azienda giorno per giorno, consolidando la professionalità dei nostri operatori e tecnici con corsi di formazione su nuovi preparati chimici e attrezzature di ultima generazione.

Il nostro parco attrezzature è all’avanguardia e periodicamente viene rinnovato con prodotti di nuova generazione. Tra le attrezzature che impieghiamo con maggior frequenza il Termonebbiogeno riveste un ruolo di importanza primaria; potente ed efficace trova impiego in numerose situazioni, sia in ambito civile che industriale.

Il Termonebbiogeno trova un principale impiego nella disinfestazione blatte orientalis, il suo notevole raggio di azione permette di raggiungere e bonificare spazi molto ampi. L’utilizzo più congeniale è la disinfestazione di pozzetti, fognature e condotte di scolo delle acque, luoghi nei quali le blatte trovano le condizioni ideali per proliferare indisturbate.

Richiedici adesso un preventivo per un intervenendo di disinfestazione professionale con termonebbiogeno, risolverai per un tempo decisamente lungo il problema delle blatte in casa, in condominio o in azienda.

Gli interventi che eseguiamo con i termonebbiogeniprevedono l’applicazione diretta della macchina su un pozzetto o su una grata del canale, all’interno del quale viene messo l’erogatore; una volta a regime viene prodotta una nebbia che satura completamente anche gli anfratti più angusti; il punto di forza dell’attrezzatura è quello di coprire, trattandole, porzioni di condutture pari a 200 metri. La nebbia prodotta ha un forte potere abbattente, stermina cioè tutti gli individui della colonia presenti al momento dell’intervento; inoltre il composto chimico ha un ottima carica residuale, estendendo nel tempo l’efficacia della disinfestazione.

Il settore delle disinfestazioni è in continua evoluzione, costantemente vengono sviluppati nuovi macchinari e messe a punto nuove tecniche per contrastare e debellare le specie infestanti, anche le più ostinate.

L’innovazione tiene conto anche del mutare delle abitudini di parassiti e insetti, oltre che dell’introduzione nel nostro habitat di specie aliene, solitamente difficili da debellare.